Crea sito

BABY LOVE i bimbi dormono nel cuore di Dio

BABY LOVE

 

I bambini dormono nel cuore di Dio,

non li dobbiamo disturbare.

 

 

Buona notte

BUONA NOTTE

Il sole se ne sta andando

Gli angioletti si stanno preparando

La notte sta arrivando

 

Buona notte caro bambino

Metti la testa sopra  al cuscino

Dormi felice fino al mattino

Luca e nonna Dani

Testo

Fiaba - Il Fiore di Loto

Il Fiore di Loto

In un paese incantato, viveva un bocciolo di fiore di loto.
La sua mamma, quando era ancora un semino, lo aveva messo sotto a un sassolino in fondo allo stagno.
Il piccolo fiore vedeva la luce del sole entrare nell’acqua, e tante forme e colori.
“E’ bella l’acqua”, pensava, “ma vorrei tanto diventare grande
e scoprire come si vive fuori dal mio stagno”.

Venne il giorno e venne la notte.
Vide la luna, le stelle, il sole e la pioggia e un bel giorno…….. si accorse che il suo desiderio non era un sogno.
Stava crescendo.
Il suo gambo si allungava e la superficie dell’acqua
era sempre più vicina alla sua corolla.
L’acqua lo cullava dolcemente e il piccolo fiore aspettava.
Aspettava, aspettava e mentre aspettava, un bel giorno fece ...pluff…pluff, e tutta la corolla uscì dallo stagno.
Oh! “Che meraviglia questo mondo incantato”.
Si guardò intorno, con grande stupore,  mentre il sole sorrideva e con amore lo riscaldava.
 

Devamaja

 

La cicogna

La cicogna

Le stelline stan guardando, e la cicogna vola giù.
Vola giù sopra le case per cercare la mammina.
La mammina sta dormendo, sta sognando ancora un pò.
Vola giù dai cieli alti, vola giù con un bambino.
Luna gialla, dimmi un pò, questo bimbo a chi lo dò.
La mammina sta dormendo, sta sognando ancora un pò.
Fai silenzio, vola piano che tra poco arriverai.
Nella culla un bel bambino dolcemente poserai.
Le stelline stan guardando.... e la cicogna.......scende giù.

Devamaja

Stella bianca del mattino

Stella bianca del mattino

 

Stella bianca del mattino,

vai sognando ancora un pò.

Sogna ancora piccolina,

sogna il tempo che verrà.

 

Sei la stella del mio mattino dell'amore che sarà.

Sogna ancora piccolina e il tempo arriverà.

Dove il tempo dell'amore scende all'alba di una vita,

il confine vai segnando e domani ti vedrò, e domani ti vedrò.

Nel sogno dell'alba di un dolce mattino, tra le mie braccia ti cullerò.

Devamaja

 

L'Angelo dell'amore - ninna nanna

L'Angelo dell'amore

 

Sogna nel cuore bimbo di luce,

sogna l'amore che nutre il tuo cuore.

Tra le mie ali ti amo e ti cullo.

Sogna nel cuore bimbo d'amore.

Ninna nanna, ninna nanna.

 

Tra le mie ali ti amo e ti cullo.

Nelle mie nuvole voli nel sogno,

dove le stelle ti fanno brillare.

Sogna l'amore e sogna il calore.

Ninna nanna, ninna nanna.

Sogna nel cuore bimbo d'amore.

Ninna nanna, ninna nanna.

Devamaja

Ninna nanna - Stella, stellina

i bimbi sognano nel cuore...non dobbiamo disturbarli

Stella, stellina

Stella stellina la notte si avvicina

la fiamma traballa van tutti nella stalla.

Il bove e il vitello, la pecora e l'agnello.

Il pulcino e la gallina, e la notte si avvicina.

Dorme il pulcino con il maialino.

Dorme il vitello con la pecora e l'agnello.

Anche il galletto dorme sopra al tetto. Dorme la gallina sino a domattina.

Là nella stalla tutti fan la nanna.

 

Gli Angeli della musica

Gli Angeli della musica

Nel cielo sorge un'aurora azzurrina.
Ecco gli Angeli.. arrivano volando.
Volti incantati, ali di luce, sogni dorati, vesti d'argento.
Suonano gli Angeli l'armonia celeste.
Suonano l’arpa con melodie d’amore.
Volano gli Angeli con battiti d'ali.
Vengono per benedire il tuo cuore
cantando dolci canzoni d’amore.

Devamaja

Girotondo

Girotondo

Giro girotondo, gira intorno al mondo. 

Salto, rido, canto, ballo

Fino a quando canta il gallo

Gallo fa chicchirichi

Mangia pane tutto il dì

Giro girotondo, gira intorno al mondo

Prendo la tua mano, prendi la sua mano

Gira intorno a me, giro intorno a te

La gallina coccodè

Mangia pane anche per te

La gallina uova d'oro

Se la vedo m'innamoro

Uno, due, tre, giro il mondo assieme a te.

Devamaja

 

ooo ooooo love loooooooove

L'Angelo del gioco

L'Angelo del gioco

 

Plim, plum, plam.

Saltellando qui e là. Rido, scherzo e ti rincorro.

Con le ali ti sospingo, tra le ali io ti avvolgo.

Salta sù e salta giù.

Corri quà e corri là.

plim, plum, plam.

E poi salgo e volo un pò.

Ma poi scendo e sto con te.

Sali sù e scendi giù.

Corri quà e corri là.

Girotondo, girotondo. Girotondo, plim, plum, plam.

Devamaja

 

Gli Angeli bambini

Gli Angeli bambini 

Siamo gli Angeli bambini e danziamo dentro al ciel.

Ci uniamo con le mani e facciamo il girotondo.

Saltelliamo tra le nuvole e giochiamo con le stelle.

Con la luce scintilliamo, con l'amore ci nutriamo.

Per l'amore che sentiamo, con amore ci guardiamo. 

Devamaja

La fatina addormentata

La fatina addormentata

Tutto il giorno ho volato. Ora dormo e mi riposo.
Sali e scendi attorno ai fior.
Bacche e miele, dolce nettare  ho mangiato.
Sali e scendi sopra ai fior.
Ora dormo sul mio fungo, nel profumo della terra.
Sogno nettare dorato, sogno i fiori delle fate.
Sali e scendi, attorno ai fior.
Farfalline verdi e gialle mi circondano i capelli.
Sali e scendi sopra ai fior.
Sono stanca e mi riposo, sul mio fungo ancora un po’.
Ninna, nanna con le fate, ninna nanna sognerò.

Devamaja

 

La Fata dei doni

La Fata dei doni

Volo tra gli alberi e le foglie in autunno,
prima che arrivi la neve che cade.
Dormo d'inverno nelle case degli gnomi. 
Sonnecchio d'estate con gli elfi e i folletti.
Le foglie son d'oro in autunno nei boschi
e le fate si prendon per mano danzando.
Volando leggera batto le ali,
col cuore che batte scintillo d'amore.
Volo per gioco, volo ridendo, volo nei boschi, volo curiosa.
Tra foglie ed erbette con perle di luce infilo collane.
Preparo i doni per i bimbi più buoni.

Devamaja

L'Angelo della pace

L'Angelo della pace

Cara dolce bianca colomba, senti nel tuo cuore tutto l'amore e poi vola leggera laggiù sulla terra. Porta ai bambini la pace soave. Vola con loro e falli giocare. Fa che si accorgano dei tuoi occhi d'amore. Fa che non li possano mai dimenticare.

Devamaja

Angeli dell'amicizia

 Angeli  dell'amicizia

Siamo angiolette, siam birichine,
siamo le amiche più dolci del ciel.
Cantiamo, ridiamo e sopra nuvole bianche voliamo.
Bianche le gonne, bianche le ali,
amiche del cuore, amiche d'amore.

Devamaja

 

 

Looooooooooove

love love     love love love

love

looooooooooove

 

Angelo di Dio

Angelo di Dio

 

Angelo di Dio, che sei il mio custode,

illumina, custodisci, reggi, governa me

che ti fui affidato dalla pietà celeste.

Amen

FILASTROCCA - Arriva la primavera

Arriva la primavera

P rimule, tulipani e rose
R ami pieni di mimose
I fiori stan sbocciando
M a nel frattempo la primavera sta arrivando;
A d Aprile in questo mese
V iva viva l’acero giapponese
E le farfalle volando in cielo
R estano a bocca aperta vedendo il melo,
A rriva arriva la primavera e, se c’è una nuvola non è vera! 

FILASTROCCA - Pasqua, il coniglio birichino

Il coniglio birichino

Il coniglio birichino, ride sempre al mattino,

beve il latte e poi il tè, mangia dolci e poi il caffè,

frutta secca e fragoline, pane dolce e brioscine.

Oggi è Pasqua ed è festa,

Non si mangia la minestra.

Si colorano le uova e si mette la veste nuova.

Devamaja

 

 

FILASTROCCA - La gallina coccodè

Cocco, cocco, coccodè

Cocco, cocco, coccodè, ecco l'uovo per il re.

Per il re e la regina, e la Pasqua s'avvicina.

Buona Pasqua a te e a me, la gallina coccodè.

Giallo, rosa, verde e blu, ecco l'uovo che vuoi tu.

Dentro ho messo una sorpresa per far festa tutto il dì.

Cocco, cocco, coccodè, ecco l'uovo per il re.  Devamaja

MIAO

Sto sognando..non disturbare.

FILASTROCCA - Ape Maja

L'Ape Maja

"Sono Maja, l'ape gaia. Ho un nasetto un pò speciale, succhio nettare reale. Bianchi gialli e azzurrini sono i fiori più carini. Volo,volo,volo, lallalla".

L'ape Maja, piccolina, nel giardino più prezioso, vola, vola, vola, lallalla.

Devamaja

FILASTROCCA - I dodici mesi

I dodici mesi

Lo sapete che gennaio

tiene i frutti nel solaio,
che febbraio è piccolino,
breve, freddo e birichino?
Arriva marzo pazzerello:
esce il sole e prendi l'ombrello!
Dietro a lui viene aprile:
sbadiglia, sbadiglia, è dolce dormire.
Esplode maggio ed è beato
chi per tempo ha seminato.
Biondo ondeggia di giugno il grano
pronto sta il contadino con falce in mano.
Luglio - lunghe son le giornate-
porta il pieno dell'estate.
Ecco, torrido d'agosto,
il solleone brucia il bosco.
E' settembre un mese bello:
sole misto a venticello.
Davvero ottobre è generoso
e di tutti il più fruttuoso.
A novembre i dì gelati
son dannosi ai campi seminati.
A dicembre, neve abbondante
salva il grano per il pane croccante.

FILASTROCCA - Il Sole

Il Sole

Dimmi bel sole chiede il bambino, che fai levandoti al mattino?

Risponde il sole:
spengo le stelle, che della notte son le fiammelle.
Fasci di rose spargo sul mare,
tutta la terra vado a cercare.
Bacio coi raggi
fiori e uccellini
batto ai balconi
sveglio i bambini

 

Dieci fiori

Dieci fiori tra le nuvole ho trovato. 

 

CANTO DI NATALE - Astro del Ciel

LAHHH  LAHHH  OHH

Astro del ciel

 

Astro del ciel,  Pargol divin

mite Agnello Redentor!
Tu che i Vati da lungi sognar
Tu che angeliche voci nunziar
luce dona alle menti
pace infondi nei cuor!
Luce dona alle menti
pace infondi nei cuor!

Astro del ciel, Pargol divin

mite Agnello Redentor!
Tu di stirpe regale decor
Tu virgineo, mistico fior

luce dona alle menti
pace infondi nei cuor!
Luce dona alle menti
pace infondi nei cuor!

FILASTROCCA - Babbo Natale

Filastrocca di Babbo Natale
Michele Ottone

Filastrocca di Babbo Natale
con una slitta eccezionale,
con delle renne che volan davvero
per visitare il mondo intero,
girare il mondo e portare dei doni,
ma solamente ai bambini buoni.
Se sei monello o piagnucolone
ti arriverà solamente carbone.
Ma nella notte più bella dell'anno,
Babbo Natale e la mamma lo sanno,
che siano grandi o siano piccini,
tutti i bambini son bravi bambini.

FILASTROCCA - Girotondo

Girotondo
di Nerina Oddi Azzanesi

Girotondo, girotondo,
girotondo di bambini
furbi, allegri, birichini,
tutto intorno al vecchio mondo...
Girotondo, girotondo...
C'è un biondino,
c'è un negretto,
un bambino giapponese;
c'è un allegro pellerossa,
un cinese col codino,
e perfino un eschimese,
che sgambettano felici,
tutti in pace,
tutti amici.
Girotondo della pace,
girotondo dell'amore
girotondo tondo tondo,
tutto intorno al vecchio mondo...